Stress: il prezzo più alto da pagare

Lunedì, 14 Settembre 2015 15:06

La sveglia suona, passano pochi secondi e ti alzi dal letto sentendo i muscoli rigidi e il respiro pesante...non hai dormito bene. Prendi il tuo smatphone e ci sono già varie notifiche: alcune riguardano il lavoro, altre le cose da fare durante la giornata. Prendi il tuo primo caffè e lo stomaco comincia, poco a poco a contrarsi facendoti male. Esci di casa e il pensiero degli impegni della giornata si affacciano prepotentemente nella tua testa; ti metti in macchina e comincia la tua personale guerra contro il traffico cittadino. E' solo mattina ma ti senti già arrabbiato, stanco...preoccupato. Lo dicono tutti, persino in radio o sul giornale o in rete, lo sai benissimo e non puoi farci niente...è lo stress! E' un prezzo da pagare, ma a che costo?

Articoli più letti