articoli

Articoli

Il Percorso dei Sensi - seconda edizione

Domenica, 05 Febbraio 2017 10:35

Il “Percorso dei Sensi” è un percorso individuale o di coppia, immerso nella natura delle più belle e confortevoli location Pugliesi.

#viverebene: 3 consigli per il nuovo anno

Mercoledì, 18 Gennaio 2017 15:44

Quante sono le cose che NON rifaresti quest'anno? Quante possibilità nuove ti piacerebbe cogliere invece? Quale cambiamento stai cercando per te? Il momento è ADESSO e puoi cominciare da questi consigli...

Il Percorso dei Sensi

Lunedì, 05 Settembre 2016 13:04

Il “Percorso dei Sensi” è un percorso individuale o di coppia, immerso nella natura delle più belle e confortevoli location Pugliesi.

Che cosa ci dice il nostro corpo?

Martedì, 03 Novembre 2015 12:10

E' sempre stato con te, ti ha portato dovunque, ti ha visto realizzare le tue più grandi avventure e ha vissuto con te i momenti più difficili. A volte brontola e non lo ascolti...è il tuo corpo!

Tecniche di Rilassamento

Martedì, 14 Luglio 2015 13:58

Il rilassamento muscolare (per la persona e di gruppo) comprende una serie di tecniche che possono essere proficuamente impiegate al fine di favorire un maggior stato di benessere, cosa che può verificarsi come conseguenza di una riduzione di sintomi sia di origine somatica sia psicologica. In generale il rilassamento muscolare può consentire di ottenere una base per favorire una miglior gestione delle situazioni della vita quotidiana a elevato contenuto di stress.

Il principale metodo usato è "il rilassamento muscolare progressivo": una tecnica basata sull'alternanza contrazione/rilasciamento di alcuni gruppi muscolari. Fu ideata negli anni trenta dal medico e psicofisiologo statunitense Edmund Jacobson e illustrata nel 1959 in "How to relax and Have your baby". Nasce dalla volontà di sciogliere rapidamente stati di tensione, di ansia o di stress ed è indicata anche per le persone che non riescono a praticare il rilassamento autogeno, la meditazione o altre tecniche.

Durata e cadenza degli incontri possono essere definite di volta in volta in condivisione con i pazienti.

Articoli più letti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione